Con la libera circolazione delle professioni nello spazio comune europeo, il curriculum vitae si è adattato, nel corso degli anni, ad essere sempre di più leggibile da parte dei datori di lavoro esteri e, per essere gestito facilmente anche dalle banche dati europee, è oramai organizzato secondo precisi standard.

Per agevolare e facilitare questa mobilità lavorativa l’Europa ha voluto dare qualche raccomandazione, per la stesura del CV, ed è così nato il formato Europass.

Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare il seguente link,(https://europass.cedefop.europa.eu/editors/en/cv/compose ) che ti permetterà, inoltre, di compilare il tuo CV in tale formato.

Diversamente, potrai scaricare un format di esempio:

Scarica il Modello