Descrizione

Il corso ha lo scopo di fornire competenze di base su come allertare il sistema di soccorso sanitario e attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell’attività svolta, acquisire conoscenze generali sulle patologie, sia mediche che traumatiche, con particolare attenzione a quelle specifiche del proprio ambiente di lavoro.

Esistono due diverse tipologie di corso, a seconda che ci si trovi di fronte ad un ambiente a basso rischio (Scarica le Specifiche del Corso), oppure ad alto rischio (Scarica le Specifiche del Corso).

Entrambi sono rivolti a lavoratori addetti alla squadra di primo soccorso che hanno già frequentato il corso completo.

Il corso a basso rischio, ha una durata complessiva di 4 ore, mentre quello ad alto rischio ne è composto da 6. Per entrambi i corsi è obbligatorio frequentare il 100% delle ore totali.

Inoltre, è previsto dalla normativa vigente anche un aggiornamento obbligatorio per tutti gli Addetti al Primo Soccorso, con  lo scopo di ripercorrere nei punti fondamentali quanto fatto nel corso base, avendo cura di approfondire la chiamata di soccorso e la preparazione all’arrivo dei soccorsi.  Viene richiamata, anche sulla base delle eventuali variazioni di protocollo la rianimazione cardio-polmonare e vengono eseguite le prove pratiche su manichino.  Viene accennata la disostruzione delle vie aeree.

Anche in questo caso esistono due diverse tipologie di aggiornamento, a seconda che ci si trovi di fronte ad un ambiente a basso rischio (Scarica le Specifiche del Corso), oppure ad alto rischio (Scarica le Specifiche del Corso).

Entrambi sono rivolti a lavoratori addetti alla squadra di primo soccorso che hanno già frequentato il corso completo.

L’aggiornamento a basso rischio ha una durata complessiva di 4 ore, mentre quello ad alto rischio ne è composto da 6. Per entrambi i corsi è obbligatorio frequentare il 100% delle ore totali.

 

Contattaci per maggiori dettagli